Ultime News
  • Home
  • homepage
  • RACCOLTA DIFFERENZIATA: ELISABETTA GIBERTI CONVOCA LA COMMISSIONE E TUTTI GLI ATTORI INTERESSATI

RACCOLTA DIFFERENZIATA: ELISABETTA GIBERTI CONVOCA LA COMMISSIONE E TUTTI GLI ATTORI INTERESSATI

By on maggio 21, 2018 0 250 Views

Non è una convocazione tradizionale quella che la Presidente Giberti ha convocato per Mercoledì 23 Maggio 2018, ore 19.00, presso “Palazzo del Governatore” – secondo piano, “Sala dell’Identità Civica Albano Tamburini” – in Piazza del Guercino, 39 – Cento.

L’esponente locale della Lega Nord ci tiene a comunicare che questo incontro analizzerà lo stato attuale della raccolta carta che non poche polemiche ha creato.

Per Giberti : “sarà una commissione particolarmente importante nella quale ho invitato tutti i presidenti delle consulte, la partecipata e questa amministrazione.
In queste settimane, in qualità di presidente della commissione, ho lavorato moltissimo con la partecipata per spingere verso una risoluzione sulla problematica della raccolta carta, che fuori dal lotto 5 non prevede nessun contenitore dato dalla partecipata ravvisando diverse difficoltà.

Diverse volte è stata sottolineata la necessità di ascoltare i cittadini riguardo questa problematica all’interno della commissione assieme ai colleghi che ne fanno parte, grazie anche al continuo contatto con il territorio e con l’aiuto dei presidenti delle consulte.

Stanca di questo immobilismo e della assenza della maggioranza, dopo aver trovato una soluzione che potrebbe risolvere la problematica su tutto il comune, ho deciso di convocare la commissione di mia competenza, esattamente come prevede il regolamento delle commissioni.
Ho provveduto, ritenendo che i cittadini non possano aspettare ancora, per soluzioni alle problematiche che incidono nella qualità della vita quotidiana.
Mi auguro che da mercoledì, io e i miei colleghi della commissione, saremo in condizioni di annunciare ai cittadini che lavorando assieme nonostante l’immobilismo abbiamo provveduto a dare una risoluzione ad una problematica importante, per i cittadini, per il decoro e per la tutela dell’ambiente nel nostro bellissimo territorio”.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *