Ultime News
  • Home
  • homepage
  • RUBANO AL BANCOMAT, PRESI ED ORA I RINGRAZIAMENTI.

RUBANO AL BANCOMAT, PRESI ED ORA I RINGRAZIAMENTI.

By on novembre 22, 2020 0 245 Views
Con l’ esplosivo hanno fatto saltare venerdì notte il bancomat Carice a San Carlo rubando oltre 30.000 dal dispositivo automatico.
Qualche ora dopo, con azione interprovinciale congiunta i carabinieri li hanno sorpresi in un magazzino a Trebbo di Reno: in 6 sono finiti in carcere.
Oggi, i doverosi ringraziamenti della Banca alle forze dell’ordine per l’opera svolta attraverso le parole del Direttore Generale.
 
“Non è la prima volta, quest’anno, che uno dei nostri sportelli ATM viene violato. Ha dichiarato il Direttore Generale Ivan Damiano. A marzo era già stato assaltato quello della filiale di Venezzano. Ringrazio anche a nome del Presidente Giuseppe Pallotta le forze dell’ordine di Cento, Ferrara e Bologna per la brillante operazione compiuta ieri e l’efficienza dimostrata nell’assicurare i ladri alla giustizia. Ci stiamo già adoperando per riparare i danni subiti e rendere nuovamente disponibili i servizi dell’impianto ai cittadini”
Il Responsabile del Servizio Logistica e Sicurezza della banca, Giuseppe Indelicato, si è infatti subito attivato per dare inizio ai lavori di ripristino dello sportello automatico di San Carlo al fine di poterne garantire l’operatività il prima possibile. Nel frattempo i cittadini del Comune potranno comunque contare sulle vicine filiali della Cassa di Mirabello, Dosso e S.Agostino.
Cassa di Risparmio di Cento, presente nel Comune di Terre del Reno con diverse filiali dai primi del ‘900, considera la propria presenza altamente strategica in queste zone e conferma il proprio impegno verso famiglie e imprese del territorio nel garantire servizi d’eccellenza a tutta la comunità che le abita.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *