Ultime News
  • Home
  • homepage
  • SCUOLA PRIMARIA DI RENAZZO: APPROVATO IL PROGETTO PRELIMINARE!

SCUOLA PRIMARIA DI RENAZZO: APPROVATO IL PROGETTO PRELIMINARE!

By on giugno 13, 2019 0 119 Views
La giunta comunale ha approvato nel corso della seduta di di oggi il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione della nuova scuola primaria di Renazzo, in cui saranno investiti complessivamente 4.800.000 euro.
Il nuovo plesso sorgerà a fianco della scuola secondaria di primo grado esistente, su terreno di proprietà del Comune, con la conseguente possibilità di accorpare in uno spazio unitario e urbanisticamente omogeneo i due gradi di istruzione obbligatoria.
Il progetto preliminare, già presentato in Consiglio di Istituto e che sarà poi presentato in Commissione consiliare, prevede un nuovo complesso destinato ad ospitare tre sezioni, laboratori didattici e multimediali, utilizzabile anche in orario extra scolastico, e una palestra con funzione scolastica, ma utilizzabile anche dalle società sportive locali attraverso un ingresso indipendente in diretto contatto con il parcheggio. L’intervento si svilupperà su un’area di complessivi 14.814 metri quadrati.
L’edificio scolastico avrà una planimetria disposta a L non simmetrico: le due ali della struttura risulteranno unite fra loro in un corpo di fabbrica centrale che crea l’ingresso e l’atrio. Il primo piano del solo nodo centrale ospiterà gli uffici della direzione didattica. Le due ali con le aule per le attività didattiche ordinarie, oltre a quelle predisposte per ospitare attività parascolastiche e complementari, saranno sviluppate su un unico piano. La parte terminale dell’ala est confluirà negli spazi del refettorio e preparazione pasti.
Grande attenzione sarà posta alla mobilità, innanzitutto massimizzando gli accessi, anche ciclo-pedonali alla nuova struttura, con l’ingresso principale dal parcheggio accessibile da via di Renazzo, che sarà prolungata per collegarla a via Alberelli, evitando così intasamenti e congestioni del traffico.
Il parcheggio esistente, prospiciente le scuole medie, sarà oggetto di ampliamento e di sistemazione, mentre una nuova area di sosta sarà realizzata in adiacenza alla strada affinché gli utenti non siano costretti ad attraversarla per raggiungere la scuola.
L’ingresso principale sarà dunque realizzato di fronte al parcheggio e verrà protetto da cancello, da cui si svilupperà un percorso protetto. A fianco dell’ingresso principale sarà definita un’area, protetta da un muretto di recinzione, per agevolare l’entrata/uscita degli alunni accogliendoli in una “zona protetta”, in cui potranno attendere in sicurezza i propri familiari e/o i mezzi di trasporto scolastico.
Le ampie zone rimaste libere e abbracciate idealmente dall’edificio “a L” della scuola saranno destinate ai giochi e alle attività psicomotorie degli alunni.
Il prossimo passaggio, mercoledì 26 giugno, sarà il Consiglio comunale per la modifica del piano delle opere pubbliche e per la definizione della copertura: in parte attraverso l’avanzo di amministrazione e in parte mediante la contrazione di un mutuo, oltre al finanziamento ministeriale di 500mila euro.
 
 
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *