Ultime News

"L'INCANTESIMO" DEL CONCERTO DI SOFYA GULYAK

By on aprile 19, 2016 0 201 Views

Sabato 23 aprile, in occasione del Santo Patrono di Ferrara, la pianista di chiara fama Sofya Gulyak  sarà l’interprete assoluta di un concerto d’eccezione alle ore 21.00 presso la Basilica di San Giorgio.
Il concerto, con ingresso ad offerta libera, è dedicato alla cittadinanza e all’Associazione Alessio, cui i monaci olivetani destinano una due giorni tutta speciale per sostenere il progetto Destinazione Haiti e le attività dell’Associazione. Il 24 aprile alle 10.30 infatti si terrà la Spring Walk, camminata per Haiti sulle mura di Ferrara.

L’Associazione Alessio, che nasce dalla passione della pianista Roberta Gallinari, ha sede a Cento ed ha come scopo quello di aprirsi al “disagio giovanile” in senso lato, utilizzanto anche la Musica come mezzo per uscire dall’emarginazione. “La musica è parte della vita, a volte la musica salva la vita”. Presidente dell’Associazione Alessio è la Dottoressa Annamaria Cevolani.

Sofya Gulyak

Sofya Gulyak, giovane pianista russa-lituana, è una delle più apprezzate interpreti della sua generazione a livello mondiale. Vincitrice dei più prestigiosi concorsi internazionali, è stata la prima donna vincitrice del Concorso Internazionale pianistico di Leeds a Londra. La sua carriera la porta ad esibirsi nelle più importanti sale da concerto e teatri (tra i quali citiamo Teatro alla Scala e alla Sala Verdi di Milano, Hercules-Saal di Monaco, Salle Cortot, Salle Gaveau e Salle Pleyel di Parigi, Konzerthaus di Berlino, Kennedy Center di Washington, Hong Kong City Hall, al Shanghai Grand Theatre, Tokyo Opera City Hall, Osaka Symphony Hall, Teatro dell’Opera di Budapest, Finlandia Hall di Helsinki, Teatro Municipal di Rio de Janeiro, Auditorium Manzoni di Bologna, Tivoli Concert Hall a Copenhagen) sia come solista che con Orchestre (ad esempio la London Philharmonic Orchestra, la Finnish Radio Symphony, la Filarmonica di San Pietroburgo, la Rio de Janeiro Symphony, la Royal Liverpool Philharmonic Orchestra di Liverpool, la Halle Orchestra, l’Orchestra Sinfonica della BBC Scozzese, la Filarmonica di Budapest, l’Orchestra della Fondazione dell’Arena di Verona, l’Orchestra Filarmonica di Bologna)

Ha inciso per Champs Hills e Piano Classic.

“E’ nata una stella alla Rachmaninov..” Washington Post,USA

“Artista formidabile…” The Guardian, Londra

“Fenomenale Sofya Gulyak…La sua intepretazione può soddisfare le più alte richieste estetiche, mettendo assieme un virtuosismo smisurato e la più ampia contemplazione e introspezione del pensiero musicale del compositore”- Ruch Muzychny, Varsavia

“.. Dopo il suo recital a Katowice, è difficile non essere affascinati dalla bellezza e dalla profonda maturità che questa giovane pianista russa ha rivelato. L’incantesimo si diffonde con meraviglia pensando alla non comune abilità dell’artista di passare da opere del XIX a quelle del XX secolo. Oltre 100 anni di pianismo presenti in una giovane donna d’oggi!” Silesia Presents Journal, Polonia

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *