Ultime News

SPORT, SOGNI, CENTESITA’

By on agosto 18, 2019 0 63 Views

l’estate sta finendo e…. la Centese Calcio vede nel suo Presidente anche il suo primo tifoso:

D) Alberto (Tino) Fava, lei presiede più che una squadra una storia davvero importante per tutta la città. Poi le ceneri e da qualche anno la ripartenza… che stagione ci attende?

R) “Sarebbe troppo facile parlarvi dei dribbling di Vené, delle falcate di Ginesi, dell’autorità di Capitan Ferioli o dell’ardore agonistico di Codeluppi.

Oppure delle star che hanno calcato la serie A come Pizzi, Pedone, Palmieri, Zauli, solo per citarne alcuni.

Sarebbe banale scrivere che in panchina abbiamo avuto Novelli, Gigi Cagni e persino un Ct della Nazionale.

Oggi vorrei parlarvi di qualcosa di diverso. Vorrei parlarvi di un sentimento, di un amore vero.

Quello che nel 2016 ha portato un gruppo di ragazzi centesi, nati a cavallo degli anni ’70, a cercare di riportare il calcio cittadino nel cuore dei suoi abitanti.

Come fu per loro nei meravigliosi anni della loro giovinezza.
Ce la stanno mettendo tutta, non solo nella parte agonistica della prima squadra, ma soprattutto per il settore giovanile, non disdegnando di prendere in mano vernici, pennello, carriola e cazzuola”.

D) Originale e sentito lo slogan scelto per il lancio della campagna abbonamenti 2019/20.

R) Più siamo, piu ci divertiamo…..direi che è già tutto un programma! Un messaggio di solidarietà, una rinfrescata alla vecchia passione, un gesto importantissimo nella sua semplicità. Affinché la Centese Calcio cresca ancora, con la sua Gente e per la sua Gente. Perché quando vuole, Cento sa essere unita, e in quanto a passione non è seconda a nessuno ⚪️🔵

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *