Ultime News

TERREMOTO MARCHE, UMBRIA E LAZIO

By on agosto 24, 2016 0 293 Views

Il boato che squarcia la notte, la terra che trema furibonda, la distruzione e i morti. Sono momenti che abbiamo già vissuto sulla nostra pelle e che oggi ci fanno essere ancora più vicini e solidali con le comunità di Accumuli, Amatrice, Arquata, Pescara del Tronto, con Marche, Umbria, Lazio e tutto il Centro Italia.

Un pensiero particolare e commosso va a tutte le vittime e ai loro familiari.

Nelle prossime ore prenderemo contatto con i sindaci dei territori colpiti per restituire la grande solidarietà che abbiamo ricevuto quattro anni fa.

I nostri volontari, con la generosità e l’altruismo che li contraddistingue, sono già operativi.

Nelle prime ore del giorno sono partite due squadre – per un totale di cinque operatori – di Ana (inserita nella struttura nazionale di Protezione Civile). I volontari stanno predisponendo un campo di assistenza alla popolazione, che sarà allestito nel tardo pomeriggio – serata, in una località da definire in base a disponibilità ed esigenze. E’ verosimile che sia richiesto l’impiego di una terza squadra con l’autocarro pesante per il trasporto di container disponibile a Cento. L’Alto Ferrarese, attraverso la presidente dell’Unione Angela Poltronieri, ha già comunicato ad Alceste Zecchi, la responsabile Difesa del suolo e Protezione civile della Provincia, la disponibilità all’ aiuto alle popolazioni colpite dal sisma di questa notte. In mattinata la riunione per attivare una fase di coordinamento delle attività di Protezione Civile che potrebbero rendersi necessarie nelle prossime ore.

Fabrizio Toselli

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *