Ultime News
  • Home
  • homepage
  • TOSELLI: NELLA RICOSTRUZIONE POST-TERREMOTO SI TENGA CONTO ANCHE DELLE AREE DI PERTINENZA.

TOSELLI: NELLA RICOSTRUZIONE POST-TERREMOTO SI TENGA CONTO ANCHE DELLE AREE DI PERTINENZA.

By on giugno 28, 2018 0 176 Views
A chiederlo alla regione è il nostro Sindaco, Fabrizio Toselli, che, a proposito di post-ricostruzione afferma: ” Nel corso della recente riunione del Comitato Istituzionale dei comuni colpiti dal sisma del 2012, in Regione, ho posto all’attenzione della struttura commissariale la questione delle pertinenze.
Vi sono casi in cui, a fronte di abitazioni agibili, le pertinenze (cantine e garage esterne, per esempio) sono risultate inagibili, a volte con danni anche per diverse migliaia di euro: in queste circostanze però le ordinanze non prevedono contributi per la ricostruzione. Personalmente ho ricevuto diverse segnalazioni di questo genere.
Dopo le azioni prioritarie, scuole, aziende, case, edifici pubblici e di culto, ora mi sembra arrivato il momento di cominciare a considerare anche queste casistiche e le modalità con cui affrontarle. Questi cittadini hanno avuto un danno loro malgrado su strutture rispetto alle quali pagano le tasse.
Si tratta di una questione di giustizia. Si tratta di non lasciare indietro nessuno.
L’assessore regionale alla Ricostruzione, Palma Costi, si è detta favorevole: in tal senso si dovrà cercare di capire quante risorse rimangano a disposizione per tali interventi e per questo è necessario che ci si avvicini di più alla fine del processo di ricostruzione.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *