Ultime News
  • Home
  • homepage
  • TRAMEC-SOLBAT, IL PRIMO ROUND E’ DEI BIANCOROSSI

TRAMEC-SOLBAT, IL PRIMO ROUND E’ DEI BIANCOROSSI

By on maggio 2, 2016 0 189 Views
TRAMEC CENTO-SOLBAT PIOMBINO 75-58
Al Pala Ahrcos, davanti a circa 1.400 spettatori, la Tramec si aggiudica il primo punto della serie con la Solbat Piombino.
Giordani si presenta alla palla a due con Demartini e Andreaus nei primi cinque e gli acciaccati Caroldi e Fontecchio dalla panchina, mentre Padovano risponde con Pedroni e Giovanatto subito in campo e Iardella di rincorsa mentre Gigena è presente ma soltanto per onor di firma.
Sin dalle prime battute, i biancorossi scendono in campo concentrati e con l’obiettivo di limitare le iniziative di Venucci: un piano partita redditizio, dato un un vantaggio interno che presto raggiunge le undici lunghezze (17-6). Un paio di leggerezze su ambedue i lati del campo, i rimbalzi offensivi concessi e l’ingresso in campo di Iardella, autore di dieci punti consecutivi, rimettono però in carreggiata i toscani, che nella seconda frazione si riportano in scia agli emiliani. A poco meno di tre minuti dall’intervallo lungo la Solbat si riporta a “-1” (25-24) dopo un fallo tecnico a Giordani ma la classe e il cuore di capitan Caroldi, in imperfette condizioni fisiche ma protagonista di una prestazione eccellente per precisione dal campo e scelte, consentono a Cento di andare al riposo sul 29-26. Nella ripresa Contento e Demartini ridanno inerzia alla Tramec, e un lampo di Fontecchio vale il 44-36 che costringe coach Padovano alla sospensione. L’ultima frazione si apre con la tripla di Andreaus che permette a Cento di ritrovare la doppia cifra di vantaggio (54-44). La Tramec prende successivamente il largo con Benfatto e un brillante Demartini che, dopo una partita di puro sacrificio, dall’angolo infila il “+13” che scatena il boato del pubblico e funge da preludio al break (7-0) che permette ai locali di volare a “+18” (66-48) e gestire gli ultimi 5’, in cui ci sono spazio e gloria anche per D’Alessandro e Locci.
La gara di ritorno è in programma per le ore 21.15 di giovedì 5 maggio al Pala Tenda di Piombino: in caso di vittoria dei padroni di casa la serie tornerà al Pala Ahrcos per la “bella” di domenica 8 maggio (ore 18) mentre, in caso di vittoria della Tramec, i biancorossi troveranno al secondo turno la vincente della serie tra Piacenza e San Miniato, che al momento vede la Bakery in vantaggio per uno a zero.
PARZIALI: 17-12, 12-14, 22-18, 24-14.
CENTO: Fontecchio 6, Brighi 2, Bedetti 2, Contento 17, D’Alessandro 3, Demartini 9, Benfatto 13, Andreaus 9, Locci 2, Caroldi 12. All. Giordani.
PIOMBINO: Pedroni 2, Iardella 20, Guerrieri, Giovanatto 7, Persico 8, Venucci 7, Franceschini 6, Bianchi 8, Gigena NE, Gabellieri. All. Padovano.
ARBITRI: Andretta, Spessot.
Nella foto, MATTIA CAROLDI.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *