Ultime News

UN BELLISSIMO PROGETTO: AMICI DELLA STRADA

By on giugno 13, 2022 0 78 Views
Con il mese di maggio si è concluso il progetto di educazione stradale Amici della strada, realizzato dalla POLIZIA LOCALE DI CENTO che ha coinvolto 336 alunni delle classi quinte dei quattro Istituti Comprensivi di Cento e frazioni (Guercino, Carducci presso sede Giordani, Pascoli, Penzale, Renazzo, Bevilacqua, Corporeno, Casumaro, Reno Centese, XII Morelli).
Gli studenti, dopo avere appreso le nozioni teoriche in classe da parte dei Vigili, hanno partecipato con interesse alla prova pratica in bicicletta – come sottolinea la referente del progetto Ispettore Rossi Silva della Polizia Locale – e hanno dimostrato di avere la giusta consapevolezza dei rischi presenti sulla strada e di dover mettere in azione, sempre, un comportamento fondato sulla massima prudenza oltre che sul rispetto delle regole che li riguardano come ciclisti.
I vigili presenti nelle esercitazioni hanno consegnato agli alunni la ‘bici-patente’ e un gadget legato alla sicurezza, perché essere ben visibili sulla strada è di basilare importanza.
Il Comandante dott. Fabrizio Balderi, insieme al Corpo di Polizia Locale, rivolge un sentito ringraziamento a chi ha reso possibile anche quest’anno ‘Amici della Strada’: la Croce Rossa Italiana che ha fornito, con la massima professionalità che la contraddistingue, l’assistenza sanitaria durante le prove pratiche in bicicletta; le insegnanti referenti del progetto che, con particolare attenzione e accuratezza pianificano e organizzano gli incontri a scuola, oltre alle docenti che collaborano approfondendo in classe gli argomenti sulla sicurezza stradale trattati di anno ogni anno dalla Polizia Locale e ai rispettivi Dirigenti didattici che autorizzano il progetto didattico; non ultimi i genitori che hanno collaborato equipaggiando in maniera corretta la bicicletta dei propri figli, per renderla sicura.
Infine, complimenti agli ALUNNI che hanno partecipato con impegno e diligenza al progetto, per i quali l’Amministrazione comunale auspica che rimangano sempre BRAVI UTENTI DELLA STRADA, come hanno dimostrato di esserlo in questa esperienza formativa, perché il senso civico di cittadino si dimostra nei comportamenti che rispettano gli altri e le regole di vita in comunità.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *