Ultime News
  • Home
  • homepage
  • UN RICONOSCIMENTO DEI MUSEI DI SAN DOMENICO DI FORLI ALL’IC “IL GUERCINO”

UN RICONOSCIMENTO DEI MUSEI DI SAN DOMENICO DI FORLI ALL’IC “IL GUERCINO”

By on aprile 7, 2021 0 12 Views

I musei di San Domenico di Forlì sono conosciuti per le mostre d’arte e tematiche di grande livello in tutta la regione Emilia Romagna. L’ultima proposta si intitola “Dante, la visione dell’arte” e sarà aperta fino all’11 luglio. E’ la proposta di Forlì e degli Uffizi per celebrare il settecentenario della morte di Dante Alighieri: a Dante (Firenze, 1265 – Ravenna, 14 settembre 1321) è infatti dedicato un racconto a tutto tondo da cui emerge la sorprendente attualità dell’opera del Sommo Poeta, attraverso un viaggio nella storia dell’arte dal Medioevo all’età contemporanea, scandito da circa trecento capolavori dal Duecento al Novecento, da Giotto a Filippino Lippi, da Lorenzo Lotto  Michelangelo, da Tintoretto a Boccioni, Casorati e a tanti altri maestri del XX secolo.

In questa occasione i Musei San Domenico di Forlì hanno aperto anche una pagina Facebook e Instagram (Dante ai Musei San Domenico) sulle quali è stato pubblicato il lavoro della classe 2A della scuola secondaria “Il Guercino” di Cento. Durante un laboratorio di scrittura dantesca, in occasione della celebrazione nazionale conosciuta come “Dantedì”, la classe 2A ha realizzato Padlet, in cui ogni alunno ha fatto finta che Dante lo incontrasse nell’Aldilà e ha scritto alcune terzine su di sé, mettendo in evidenza vizi e virtù in modo ironico e poetico. Inoltre, i ragazzi hanno utilizzato il filtro Dantemask di Instagram, messo a disposizione dai Musei San Domenico, facendosi selfie con corona d’alloro e naso dantesco, immedesimandosi nel Sommo Poeta.

Gli elaborati sono visibili nella pagina Facebook dei Musei https://www.facebook.com/MostraDanteForli/ o nella pagina facebook dell’IC “Il Guercino” https://padlet.com/profgavioli/pefdba975cnnjuk5

 

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *