Ultime News

UNA GIORNATA DEDICATA ALLA LEGALITÀ

By on maggio 23, 2019 0 151 Views
In occasione della Giornata della Legalità, che commemora quest’anno il 27° anniversario della strage di Capaci, l’assessore alla Legalità, Antonio Labianco, ha partecipato all’ iniziativa ‘Per ricordare i giudici Falcone e Borsellino’, promossa dal Comune di Cento in collaborazione con Gemos.
Mercoledì 22 e giovedì 23 maggio nelle mense dei nidi d’infanzia, delle scuole d’infanzia, delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio comunale è stato proposto un menù siciliano preparato con i prodotti delle terre confiscate alla mafia. L’assessore e la dirigente scolastica Anna Tassinari hanno condiviso il pranzo con gli studenti secondaria di primo dell’IC ‘Il Guercino’, gustando i piatti della terra tanto amata e difesa dai due magistrati, sino all’estremo sacrificio della vita.
Labianco ha sottolineato il significato di questa giornata: ha spiegato ai ragazzi la sua importanza e il contributo che tutti possono portare, a partire dai semplici gesti della quotidianità.
La strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone la moglie e i tre uomini della scorta, e quella del 19 luglio di via D’Amelio, in cui il magistrato Paolo Borsellino venne ucciso con cinque uomini della sua scorta, sono state ricordate anche attraverso la maratona di lettura e la merenda legale con i prodotti di ‘Libera Terra’ e il tè della ‘Sala da Tè Solidale’, alla ‘Sala da Tè Solidale’ appunto e al ‘Cinema Don Zucchini’.
Sabato 1 giugno, alle 11 in Sala Zarri, inoltre è prevista la presentazione del libro ‘Giovanni Falcone. L’uomo, il giudice, il testimone’ a cura di Enzo Ciconte, che sarà presente all’evento, e Giovanna Torre: una opportunità di conoscenza e approfondimento sulla vita del giudice rivolto agli studenti delle scuole superiori e alla cittadinanza.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *