Ultime News
  • Home
  • homepage
  • "UNO SGUARDO SUL MONDO": INAUGURA CON LOPEZ E BUZZI

"UNO SGUARDO SUL MONDO": INAUGURA CON LOPEZ E BUZZI

By on maggio 4, 2016 0 199 Views

Il Foto Club “Il Guercino” di Cento ha predisposto, per il mese di maggio, un ricco calendario di interessanti appuntamenti per gli appassionati di fotografia , viaggi, arte, natura e cultura: “Uno sguardo sul Mondo “e “ArtePhoto2016” il Concorso Nazionale Biennale di Fotografia.

 Il 5 maggio avrà inizio la rassegna “Uno sguardo sul mondo”, serate con proiezioni di audiovisivi realizzati da fotografi noti in campo nazionale e che, dal 1989, prosegue riscuotendo sempre interesse e successo di pubblico e critica.

Luoghi, persone, costumi, sensazioni e particolari inusuali captati dall’obiettivo e dalla sensibilità degli autori; quattro appuntamenti che torneranno ad essere ospitati  presso la Sala Zarri,  alle ore 21,15 sede storica di queste iniziative prima che il terremoto mettesse in crisi la città.

LocandinaSguardo5maggioIl primo appuntamento è con una coppia di fotografi Milanesi che, anche a Cento, sono stati molto apprezzati per corsi e seminari  che hanno tenuto in qualità di docenti:Vittore Buzzi e Gabriele Lopez.

Buzzi è un fotografo che ha vinto numerosi premi nazionali ed internazionali di fotografia di ricerca e di reportage, lavorato per enti pubblici e grandi aziende private. Presenterà “Still Looking”

Lopez , riflettendo, afferma che  “è sempre difficile pensare di spiegare cosa sia la fotografia, per me… E’ uno stile di vita. Quello che cerco è un racconto, è la possibilità di raccontare storie usando la macchina fotografica e una moleskine dove scorrono appunti”… Lopez propone “Equilibrio”.Sguardo2016

 Gli appuntamenti successivi: Giovedì 12 maggio, Odetta e Oreste Ferretti  propongono “Mongolia, la festa delle aquile”, “Nepal – India – Marocco – Rwanda. Giovedì 19 maggio : Antonella Monzoni  presenta “La bellezza silenziosa”.

Giovedì 26 maggio: Foto Club “Il Guercino” presenta collettiva ed opere singole

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *