Ultime News
  • Home
  • homepage
  • VENDITA CARICE: IL PD AUSPICA CHE LA FONDAZIONE MANTENGA CAPACITA’ DI IMPEGNO ECONOMICO SUL TERRITORIO

VENDITA CARICE: IL PD AUSPICA CHE LA FONDAZIONE MANTENGA CAPACITA’ DI IMPEGNO ECONOMICO SUL TERRITORIO

By on maggio 3, 2020 0 70 Views
A commentare la notizia, che da ieri circola in città, di un possibile interessamento del Gruppo Credem verso Cari Cento è Mattia Franceschelli, a nome del Partito Democratico.
Franceschelli così analizza l’annuncio: ” Abbiamo appreso dalla stampa che il Credito Emiliano è in trattativa con la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento per l’acquisizione della quota di controllo della Cassa di Risparmio di Cento spa.
La Cassa di Risparmio di Cento spa ci risulta sia una banca solida ma l’accordo Ministero Economia e Associazione Fondazioni del 2015 impone che le Fondazioni non possano detenere più del 33% del proprio capitale in azioni di una sola banca.
Giudichiamo pertanto la notizia per ora positiva e ci auguriamo che possa andare in porto.
Auspichiamo che porti come risultato la capacità della Fondazione CRC di preservare il più possibile il proprio capitale in modo da continuare ad impiegare gli utili ricavati in investimenti pubblici nel territorio.
Chiediamo alla Fondazione CRC di preservare, nell’eventuale accordo, le stesse condizioni contrattate anche per le migliaia di piccoli azionisti in modo che siano ristorati il più possibile dei risparmi investiti.
Infine riteniamo essenziale che l’eventuale accordo tenga conto in maniera sostanziale dell’occupazione che porta reddito alle numerose famiglie dei dipendenti e di riflesso notevoli benefici al territorio”.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *