Ultime News
  • Home
  • homepage
  • LE CAMPANE SVEGLIARONO I CENTESI: IL RENO ERA A RISCHIO ESONDAZIONE!

LE CAMPANE SVEGLIARONO I CENTESI: IL RENO ERA A RISCHIO ESONDAZIONE!

By on Febbraio 6, 2024 0 22 Views
Erano le 5,30 del 6 Febbraio anno 1951 quando le campane cittadine e le sirene spiegate destarono i centesi: il Reno minacciava di straripare!
Bella e avvincente la cronaca di quanto avvenne in quelle ore riportata per RadioCento dal nostro Andrea Gilli.
 
Così il racconto di Gilli: “Ad ordinare l’allarme fu l’allora Sindaco Albano Tamburini (anch’egli svegliato in piena notte dai carabinieri e dai tecnici che vigilavano il fiume).
Tutti gli automezzi presenti in città furono bloccati e messi a disposizione dell’autorità per una eventuale evacuazione della popolazione.
Nella sala del Consiglio comunale venne istituita quella che oggi si chiama unità di crisi, oltre al sindaco, che aveva ricevuto i pieni poteri per l’emergenza dal prefetto, sedevano in permanenza gli assessori ed i tecnici.
Altoparlanti montati su automezz