Ultime News
  • Home
  • homepage
  • “Pitture murali del Guercino a Casa Provenzali”

“Pitture murali del Guercino a Casa Provenzali”

By on Dicembre 14, 2020 0 781 Views
In arrivo la seconda conferenza del ciclo di incontri programmati dal Comune di Cento e dal Centro studi Internazionale Il Guercino si terrà Venerdì 18 dicembre, alle ore 17.30 e sarà curata dalla prof. Barbara Ghelfi, docente di storia dell’arte presso l’Università di Bologna -campus di Ravenna, che relazionerà sui primi risultati delle indagini diagnostiche condotte sotto la sua direzione dal Dipartimento di Beni culturali dell’Università di Bologna sulle “Pitture murali del Guercino a Casa Provenzali” di Cento. Affiancheranno la Ghelfi la restauratrice Licia Tasini e l’architetto Alberto Ferraresi.
 
Il ciclo pittorico in esame è di particolare interesse. Come riporta lo storico dell’arte Renato Roli, è molto probabile che sia stato il nobile Alberto Provenzali, fratello del grande pittore e mosaicista Marcello Provenzali, ad affidare al giovane Guercino la decorazione di una sala nella propria casa.
 
Fu il massimo esperto del Guercino Sir Denis Mahon l’aver, nel 1937, rintracciato il fregio che il maestro centese dipinse nel 1614 con la collaborazione di alcuni suoi allievi. Arrampicatosi su una scala e munito di una torcia elettrica, lo studioso britannico riuscì ad intravvedere i dipinti rimasti nascosti nell’intercapedine tra l’antico soffitto e uno più basso costruito nella seconda metà del secolo scorso.