Ultime News

IL PARTITO COMUNISTA SULLE AMMINISTRATIVE 

By on Ottobre 22, 2021 0 505 Views

Con una nota alle redazioni il P.C.I., Partito Comunista Italiano, fa un punto sulle recenti elezioni amministrative

“Noi del PCI di Cento, Partito Comunista Italiano, esprimiamo la massima soddisfazione per la sconfitta della destra centese. Essa ha condotto una campagna elettorale paventando chissà quali disastri di stampo comunista per la città di Cento, tutti ipoteticamente riconducibili all’eventuale proliferare di centri sociali nel comune nel caso di vittoria di Edoardo Accorsi e del PD. Avevamo auspicato un risultato del genere, come si può leggere sulla nostra pagina di FB. La nostra ipotesi, nata dall’analisi del voto, si è rivelata valida.
C’è però un altro vincitore e di questo non siamo affatto soddisfatti: l’astensione. Possiamo affermare che la metà dei votanti centesi non si è recata alle urne! Ciò è gravissimo, è una ferita alla democrazia. E’ l’ulteriore dimostrazione della distanza dei cittadini verso la politica locale e nazionale. Di questa astensione crediamo che la stessa politica locale ne debba rispondere ai cittadini stessi, specialmente da parte di chi già era stato votato ed eletto. Giochi e giochini di palazzo hanno ancora una volta dimostrato quanto siano dannosi per la vita istituzionale e rappresentino soltanto il peggio della politica, ridotta spesso a battaglie personali e scambi di favori. Noi, il PC