Ultime News
  • Home
  • homepage
  • AL VIA LE INDAGINI E LE PROVE SUI MATERIALI PER IL CANTIERE TEATRO BORGATTI.

AL VIA LE INDAGINI E LE PROVE SUI MATERIALI PER IL CANTIERE TEATRO BORGATTI.

By on marzo 6, 2018 0 256 Views
È stato affidato alla ditta Giancarlo Maselli di Nonantola il servizio di esecuzione di indagini e prove sui materiali nell’ambito dell’intervento di ripristino con miglioramento sismico del Teatro G. Borgatti.
Gli esiti delle analisi, che verranno a breve consegnati, saranno studiati dai tecnici, geologi e strutturisti, e saranno funzionali alla presentazione alla struttura tecnica del Commissario delegato del progetto preliminare: la sua redazione è stata affidata al raggruppamento composto dalla mandataria ‘Società di Ingegneria Politecnica ingegneria ed architettura’.
Il Teatro G. Borgatti, classificato dalla Soprintendenza come immobile in possesso di requisiti di interesse di storico-artistico, nell’immediato post sisma è stato oggetto di un intervento provvisionale di messa in sicurezza, allo scopo di evitare crolli di parti dell’edificio sulla pubblica via. Le opere hanno riguardato principalmente la facciata nord ovest del fabbricato tramite applicazione nella parte sommitale dello stesso di fasce (sotto travetti e sotto bancale) in tessuto in fibra di carbonio per il rinforzo strutturale di muratura e frontone sia esternamente che sul lato interno.
Nella zona di sottotetto, si è intervenuti nell’ex alloggio del custode tramite un intervento di rimozione e ricostruzione, previo puntellamento, del pilastro lesionato di appoggio alla trave in legno dell’orditura principale del tetto. Infine sono stati eseguiti interventi di inserimento nella muratura perimetrale di connettori in barre di carbonio per un miglior immorsamento del pilastro nella muratura adiacente.
L’iter procede secondo le normali tempistiche delle opere soggette a ricostruzione, una volta poste nel Programma delle opere pubbliche e dei beni culturale.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *