Ultime News
  • Home
  • homepage
  • CENTO E MATERA UNITE …NEL “CIELO IN UNA STANZA”

CENTO E MATERA UNITE …NEL “CIELO IN UNA STANZA”

By on novembre 15, 2019 0 31 Views

Le classi della scuola secondaria “Il Guercino” di Cento, a conclusione di un progetto di potenziamento pomeridiano extracurriculare che prevedeva un approfondimento sulla città di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, hanno visitato l’opera “Costellazione, il cielo in una stanza”. Presso lo Spazio dell’Angelo, nella zona del Sasso Caveoso, alll’interno di una grotta, nel tipico ambiente materano, con la tecnica del mosaico, è stata ricostruita la costellazione celeste, con il Carro Minore e la Stella Polare con un richiamo ai colori dell’Europa. Il mosaico è stato costruito in  modo che ogni tessera sia simbolo ed emblema di sogni, ricordi, speranze ed emozioni di quanti hanno partecipato alla realizzazione dell’opera coordinata dagli studenti dell’Accademia dell’Arte di Brera e del nostro concittadino “Maestro” Pellizola come lo chiamano qui a Matera. Ai visitatori e agli alunni dell’IC “Il Guercino” è stata data una tessera firmata del mosaico, in modo da diffondere in Italia, Europa e nel mondo una parte dell’opera. “Il cielo in una stanza” è parte di un’opera pubblica e permanente che nasce da Expo 2015 come esplorazione della volta celeste, delle stelle, dell’acqua come elementi da cui tutto ha origine. I ragazzi centesi, entrando nella grotta, hanno rivissuto l’esperienza del mosaico del “Parco del Gigante” e hanno preso la loro tessera di mosaico come appartenenti a questa magica “costellazione” di sogni e paesi e hanno proseguito il loro cammino di viandanti viaggiatori alla scoperta di Matera, terra ricca di storia e suggestioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *