Ultime News

EMERGENZA SMOG, COSA C’E’ DA SAPERE

By on marzo 22, 2021 0 113 Views
L’ACCENTO…E’ IN EDICOLA
In questo numero parliamo di…
 
EMERGENZA SMOG, COSA C’E’ DA SAPERE
Le misure strutturali ed emergenziali per la qualità dell’aria previste dal 1° ottobre al 31 marzo sono prolungate fino al 30 aprile 2021. Dall’11 gennaio 2021, inoltre, entrano a far parte delle misure di blocco strutturali anche i veicoli Euro 2 benzina e gpl e metano Euro 1. Restano viceversa sospese le limitazioni per i veicoli diesel Euro4. È previsto il raddoppio delle domeniche ecologiche, fino a quattro al mese, a partire dal 24 gennaio 2021 (ad esclusione della domenica di Pasqua e del 26 dicembre) in cui scatterà anche il blocco per i veicoli diesel Euro 4. Dal 11 gennaio 2021 al 30 aprile 2021, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30 saranno valide le seguenti misure: stop a veicoli benzina fino a euro 2, veicoli diesel fino a euro 3, veicoli metano-benzina e GPL-benzina fino a euro 1, ciclomotori e motocicli fino a euro 1.
Disco verde, invece, per la circolazione dei mezzi alimentati a benzina-metano e benzina-gpl euro 2 o superiori, elettrici, ibridi e quelli che viaggiano con almeno 3 persone a bordo, se omologati per 4 o più posti, e con almeno 2 persone, se omologati per 2 o 3 posti a sedere (car pooling). E via libera anche ai trasporti specifici o per usi speciali e ai mezzi in deroga, tra cui quelli di lavoratori turnisti, per chi si sposta per motivi di cura, assistenza o emergenza, per chi accompagna bambini a scuola o per i meno abbienti (potrà circolare un singolo guidatore con Isee annuo fino a 14mila euro). Le limitazioni riguardano i Comuni dell’agglomerato di Bologna (Argelato, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Ozzano dell’Emilia, San Lazzaro di Savena e Zola Predosa) oltre a Bologna e Imola.
A partire da lunedì 1° marzo e fino al 30 aprile in tutti i comuni della pianura dell’Emilia-Romagna sotto i 30.000 abitanti, non potranno circolare i veicoli privati euro 0 ed euro 1 nei centri abitati dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30. Sono esentati dai limiti i possessori di un solo veicolo – regolarmente immatricolato e assicurato – per nucleo familiare, con Isee inferiore a 19mila euro, muniti di autocertificazione.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *