Ultime News
  • Home
  • homepage
  • GALA’ DI APERTURA DELLA STAGIONE TEATRALE 2021/22

GALA’ DI APERTURA DELLA STAGIONE TEATRALE 2021/22

By on ottobre 21, 2021 0 31 Views

Sabato 23 ottobre ottobre alle ore 21 il Teatro Pandurera di Cento ospiterà il GALA DI APERTURA DELLA STAGIONE TEATRALE 2021/22 “Un dì all’azzurro spazio” – “Ricordando l’immensità di Giuseppe Borgatti” –
Questa serata di gala vuole celebrare un nuovo inizio ed è stata pensata per dare un importante segnale di sostegno per la vita culturale e sociale della nostra città, con l’augurio che la nuova ST 2021/22 porti con sé una ripresa a tutti gli effetti.
In occasione dei 150 anni della nascita, la Fondazione teatro G. Borgatti ricorda il nostro “grande e immenso” concittadino, diventato famoso in tutto il mondo per la sua voce e la sua natura interpretativa, motivo di orgoglio per la nostra città che gli ha intitolato il proprio teatro.
Una serata di gala, che coincide con l’inaugurazione della Stagione Teatrale 2021/22 e la riapertura dell’Auditorium Pandurera dopo mesi di chiusura legati alla pandemia del Covid e alla sua successiva trasformazione in centro vaccinale del territorio. Per l’occasione sarà riaperto il punto di ristoro “Carpe Diem” e sarà allestita una mostra espositiva (all’interno dell’expo) dedicata al pittore centese Antonello Nuvoli, scomparso qualche mese fa. Nell’atrio, un piccolo corner espositivo dedicato a Giuseppe Borgatti consentirà di sintonizzarsi a distanza con il Museo del nostro amato teatro a lui intitolato e ancora compromesso dopo gli eventi sismici del 2012.

In programma un repertorio tutto incentrato sulle arie che hanno reso celebre Giuseppe Borgatti e con le quali ha calcato i palcoscenici dei più grandi teatri del mondo: Tosca, Andrea Chènier, Fedora, Pagliacci, Faust.
In scena: i tenori Ivan Defabiani e Giorgio Casciarri oltre alla partecipazione straordinaria del tenore Nicola Martinucci al quale sarà consegnato il “Premio Borgatti” (istituito negli anni ‘80 dall’allora Presidente del Teatro, Ugo Montanari) come omaggio alla sua importante carriera nel panorama della lirica internazionale.
I tenori saranno accompagnati dall’Orchestra Città di Ferrara diretta dal M° Aldo Salvagno. A condurre l’evento, attraverso curiosità e aneddoti storici sulla vita di Giuseppe Borgatti, Adriano Orlandini.
www.fondazioneteatroborgatti.it

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *