Ultime News
  • Home
  • homepage
  • LA BOCCIOFILA CENTESE DONA 400 PANETTONI E COLOMBE A COCCINELLA GIALLA E CASA DI RIPOSO PLATTIS

LA BOCCIOFILA CENTESE DONA 400 PANETTONI E COLOMBE A COCCINELLA GIALLA E CASA DI RIPOSO PLATTIS

By on aprile 8, 2020 0 86 Views
Giuliano Monari, nota firma del panorama editoriale locale e Direttore di Area Centese, comunica alla stampa locale l’importante gesto di solidarietà compiuto dalla Bocciofila Centese nei confronti di alcune istituzioni umanitarie locali.
Così Monari: La Bocciofila Centese ha donato alla Coccinella Gialla e alla Casa Protetta GB Plattis di Cento 400 tra panettoni e colombe. È una storia di solidarietà che mette in evidenza il cuore centese, che emerge dalla tragedia di una pandemia che sta sconvolgendo l’intero genere umano. Ed è proprio in queste terribili giornate di chiusura forzata di tutti i Centri Sociali che i dirigenti della Bocciofila di via Ugo Bassi hanno deciso di donare ad alcune Associazioni del territorio ben 400 tra panettoni e colombe che, nella gestione normale della Bocciofila, sarebbero state destinate alle attività sociali del sodalizio.
 
“Abbiamo fatto una riunione ‘virtuale’ con i consiglieri – spiega il Presidente Salaris – ed abbiamo deciso di donare i panettoni che, inevitabilmente con la chiusura della Struttura, sarebbero rimasti stivati nei nostri magazzini inutilizzati con grande spreco di tutto quel ben di Dio. Sarebbe stato veramente un peccato. E così abbiamo pensato di organizzare una donazione ad alcune Associazioni del territorio”.
 
Ma anche donare, specialmente in questi tempi dove ogni spostamento deve essere motivato ed effettuato in piena sicurezza, “poteva essere un problema che, da soli, non saremmo stati di risolvere”. Si è pensato dunque di contattare il Comune di Cento per avere indicazioni su come effettuare l’operazione in piena sicurezza e trasparenza. La soluzione indicata dal Comune di Cento è stata quella di rivolgerci ai volontari della Protezione Civile ANA di Cento che, con i loro mezzi e la loro organizzazione collaudata e capillare, “avrebbero potuto effettuare per noi le consegne delle derrate”. E così è stato – racconta il Presidente -, ci siamo accordati sul giorno per il ritiro della merce e, una volta caricati i panettoni sul Ducato della Protezione Civile, sono stati gli stessi volontari che hanno provveduto alla consegna dei panettoni e delle colombe a Coccinella Gialla di via Dei Tigli e alla Casa di Riposo G.B. Plattis di Cento che erano stati individuati quali destinatari della donazione”. Un piccolo gesto che, comunque, evidenzia come, nel momento terribile che stiamo tutti vivendo, non viene mai a mancare quella solidarietà che la nostra comunità ha sempre dimostrato di avere nel suo dna.
 
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *