Ultime News

L’OCCHIO FELICE DEL FOTOREPORTER’

By on febbraio 17, 2020 0 98 Views
ANDREA SAMARITANI:
Venerdì 21 febbraio, alle 18, in Sala ‘F. Zarri’ di Palazzo del Governatore, il noto fotografo centese Andrea Samaritani presenterà il suo libro ‘L’occhio felice del fotoreporter’, che raccoglie in cento scatti trentacinque anni di carriera. Dialogheranno con l’autore Enzo Minarelli, Roberto Mugavero e Federico Taddia. L’evento è promosso dall’Assessorato ai Servizi Bibliotecari, ad ingresso libero.
 
‘L’occhio felice del fotoreporter’ (Minerva Edizioni). Trentacinque anni di fotografie. L’Italia con i suoi personaggi, le feste, il lavoro, l’economia, l’arte, in una chiave nuova e inedita, con un sorriso, cento sorrisi. Momenti curiosi colti in mezzo a un pubblico, nel silenzio di una chiesa o nell’intimità creativa di un atelier d’artista. Andrea Samaritani ci regala una Italia orgogliosa, fiera, che sa ridere di sé stessa. Cento volti che raccontano l’Italia a cavallo tra secondo e il terzo millennio. Ci sono soggetti famosi e non, tutti insieme formano un caleidoscopio di una umanità orgogliosa. Una nazione che ha una lunga storia alle spalle, che guarda al futuro con disincanto e leggerezza. Testi di Federico Taddia, Andrea Samaritani e Roberto Mugavero.
 
Biografia Andrea Samaritani è nato a Cento nel 1962. Fotoreporter dal 1985, iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Collabora con le principali riviste dell’editoria italiana, tra cui Bell’Italia, Bargiornale, Il Venerdì, La Repubblica, La Stampa, QN Quotidiano Nazionale, L’Espresso, Panorama e Topolino. Ha condotto diverse campagne fotografiche in Italia, per conto del Poligrafico dello Stato, del Touring Club Italiano, dell’Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, per l’agenzia Ansa di Roma e per gli Archivi Alinari di Firenze.
 
Ha pubblicato più di 80 libri fotografici come autore e sue immagini sono contenute in più di 350 volumi di storia e di arte. Con le sue fotografie sono stati realizzati più di cento manifesti e 400 copertine di riviste e libri. Sue fotografie sono conservate in tantissimi archivi comunali, provinciali e regionali, sovrintendenze, editori, centri studi, e fondazioni culturali in tutta Italia.
 
Nel 1990 ha fondato a Bologna, insieme a Paolo Righi, l’agenzia foto giornalistica Meridiana Immagini. Il sito dell’agenzia contiene più di trecentomila fotografie in formato digitale, www.meridianaimmagini.it.
 
Dal 1987 al 1995 è stato corrispondente dell’agenzia fotogiornalistica Contrasto, di Roberto Koch; e dal 1996 al 2004 con l’agenzia Granata Press, realizzando servizi fotografici per i maggiori periodici nazionali e esteri. Nel 2000 ha avviato il progetto gli Itinerari Culturali di Meridiana Immagini, un lavoro di ricerca per testi e immagini evocative dei luoghi vissuti o raccontati da scrittori, poeti, artisti, registi, architetti e musicisti. Sono più di 500 gli Itinerari Culturali pubblicati sui principali periodici italiani. Dal 2008 collabora alla realizzazione dei volumi sull’arte in Italia curati da Elisabetta Sgarbi e Giovanni Reale per conto di Bompiani editore di Milano, dal 2017 per La Nave di Teseo editore.
 
Nel 2011 è stato invitato da Vittorio Sgarbi a partecipare al Padiglione Italia della Biennale di Venezia, nella sezione Emilia-Romagna, con quattro opere fotodipinte.
 
Nel 2014 si consolida il rapporto di collaborazione con lo storico Archivio Fotografico Alinari di Firenze, e viene invitato a entrare nello staff selezionato di fotografi, che coprono gli assignement a livello nazionale, denominato: Alinari Contemporary. Le sue fotografie sono rappresentate da: Meridiana Immagini di Bologna, Archivi Alinari di Firenze, Archivio Mondadori Portfolio, Getty Images di Seattle Stati Uniti, Agenzia Sintesi di Roma, Meeting Photo Agency dei musei nazionali, il Grand Palais (istituto industriale e commerciale pubblico sotto il Ministero della Cultura dello stato francese).
 
In trent’anni di attività ha coperto eventi nazionali e locali, ha realizzato ritratti a personaggi, prodotto servizi di viaggio e itinerari d’autore.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *